Il resoconto del weekend di gare

Turate - Verga Vini Cermenate
14 Dicembre 2015

Venerdì nero per le formazioni della Virtus! Nella palestra di Via Giovanni da Cermenate le ragazze guidate da coach Mazzetto sfidano la formazione Pizzeria al Pesce Vela aggiudicandosi un primo set combattuto fino alla fine. La reazione delle ospiti non si fa attendere, prendono le misure alle padrone di casa e prima pareggiano 1-1 per poi aggiudicarsi gli altri due set  e la partita per 3-1. A Turate invece sì è disputato l’incontro tra tra le padrone di casa e la Verga Vini. L’avvio di gara è tutto a favore delle ospiti che si portano 17-9. Ma un mostruoso blackout di Cermenate permette a Turate di recuperare ben 16 punti. Solo grazie ad un guizzo vincente le ospiti si aggiudicano il set. Secondo e terzo set la Verga Vini non riesce ad esprimere il proprio gioco se non a tratti, e questo permette alle padrone di casa di fare il bello e cattivo tempo portandosi sul 2-1. L’avvio di quarto set è tutto a favore delle padrone di casa ma le cermenatesi si risvegliano dal torpore e punto dopo punto si fanno sotto e piazzano per la seconda volta il guizzo finale che vale il 2-2. Il tiebreak vede sempre le padrone di casa a dominare: 8-4 al cambio e 14-8 al secondo timeout chiamato da coach Castagna. Verga Vini inizia una rimonta che accende le speranza ma dopo essersi portate fino al 14-12 stavolta sono le ragazze di Turate ad piazzare la zampata vincente e a chiudere l’incontro 3-2. Da segnalare un nuovo esordio di un’atleta under 14: stavolta è il turno di Buggio Altea che entra e gioca con una sicurezza da veterana.

Domenica è il turno delle giovanili. La prima a scendere in campo è la Under 14, con l’ennesima vittoria per questo gruppo che sta letteralmente dominando il girone. Il malcapitato di turno è il Canzo che non può nulla contro la corazzata Virtus.

L’under 16 sfiora il colpo cedendo solo al quinto set contro la capolista Longone. Dopo aver perso i primi due set ai vantaggi le ragazze di coach Favaro reagiscono e conquistano il terzo e quarto set portandosi sul 2-2. Quinto set equilibratissimo fino alla fine e, complice qualche disattenzione di troppo da parte di Cermenate, Longone ottiene la vittoria per 3-2.

Sconfitta netta per l’under 18 che in quel di Uggiate incassa un 3-0. Coach Castagna rimane comunque sereno: “Stiamo lavorando per impostare la ricezione a due, questo comporta sicuramente un percentuale di errore molto più alta” dice il coach che prosegue “Nonostante la sconfitta si è vista comunque la ricerca di un gioco”. Complimenti dunque alle avversarie che hanno vinto meritatamente e si portano momentaneamente al comando della classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 1975 - 2018 GS Virtus Pallavolo ASD – Cermenate (CO)