Il resoconto dell’ultimo turno di campionato

Il resoconto dell’ultimo turno di campionato
30 Novembre 2015

La Virtus Cermenate torna alla vittoria dopo un periodo difficile, coach Mazzetto in settimana carica le ragazze che rispondono in maniera positiva, la vittoria per 3-1 contro il Vilar Volley da una iniezione di fiducia alle ragazze. Ora inizia la scalata della verso le posizioni di testa. Trasferta non facile quella della Verga Vini contro la Brenna Briacom, squadra giovane ma con molto potenziale capace nel primo set di recuperare uno svantaggio di 12 punti, per poi perdere 22-25, ma vincere il secondo 25-22. Il terzo e quarto set sono la fotocopia l’uno dell’altro: le due squadre si danno battaglia su tutti i palloni ed a spezzare gli equilibri sono i turni in battuta delle cermenatesi che nel terzo recuperano dal 19-17 e vanno a chiudere 19-25, mentre nel quarto partono dal 19-19 e chiudono 19-25. Tre punti d’oro contro una formazione con un enorme margine di crescita che darà del filo da torcere a molte squadre. Sabato è iniziato il campionato di U12 che ha visto le piccole di casa esordire contro il Saray Binago, formazione che ha già alle spalle un anno di U12. Tanto timore e confusione per le padrone di casa che, a parte il primo set perso 16-25, faticano a giocare. “Il campionato di Under 12 è promozionale e il nostro obbiettivo è quello di far crescere le ragazze” dice Castagna che prosegue “la maggior parte delle nostre non ha mai fatto pallavolo, qualcuna arriva dal minivolley. La società non ha fretta di fare risultati, lavoriamo per il futuro”. Cammino ancora immacolato quello della Under 14 che nella sfida contro la seconda della classe si è imposta per 3-1 mantenendo così il comando della classifica. Molta soddisfazione per questo gruppo che lavora sodo e ha voglia di migliorare. Qualcuna di queste ragazze orbita già in under 16 e 18, qualcuna anche in prima divisione. L’under 18 perde la sfida in trasferta contro la Brenna Briacom. La partita è segnata dall’infortunio di Basile a fine primo set (forte distorsione alla caviglia sinistra). Nonostante il 3-1 a sfavore si sono viste buone cose, a partire dalla ricezione a due dal secondo set in poi. In contemporanea si giocava la partita di under 16 tra Virtus Cermenate e Montesolaro, la partita viene vinta dalle ospiti per 3-1, nonostante il risultato i parziali sono stati tutti giocati fino all’ultimo punto.

Copyright © 1975 - 2019 GS Virtus Pallavolo ASD – Cermenate (CO)