I risultati della settimana appena trascorsa

25 Gennaio 2016

La settimana di partite si apre lunedì 18/01 con il ritorno di coppa lariana che vede le ragazze della Verga Vini impegnate in quel di Erba per ribaltare la sconfitta subita all’andata per 3-1. Per passare al turno successivo è necessaria una vittoria per 3-0. Il risultato netto arriva, ma per le padrone di casa che, complice la prestazione sottotono da parte di tutte le nostre ragazze, si aggiudicano il passaggio al turno successivo.

Venerdì è andata in scena l’ultima giornata del girone di andata. Per la Virtus Cermenate l’avversario è stato il Vilar Volley. La sfida è una di quelle valide per la salvezza. Il primo set è agguerrito e giocato punto su punto, purtroppo alla fine ad avere la meglio sono le ospiti che si aggiudicano il set 24-26. Il colpo psicologico è forte le padrone di casa il secondo set non offrono nessuna resistenza e cedono 16-25. Nel terzo e ultimo set si vede qualcosa di più ma non basta e il Vilar Volley ottiene la vittoria per 3-0.

Ad Alzate Brianza la Verga Vini se la deve vedere con il Rastà. L’avvio di gara è a favore delle cermenatesi che si portano avanti fino al 14-18, poi il blackout. Rastà recupera e sorpassa le ospiti. Ma nel finale si riaccende la luce e la Verga Vini riesce a vincere 25-27. Il secondo set Cermenate non scende mai in campo e per Rastà è tutto facile (25-16). Stessa storia, ma a parti invertite, nel terzo set: Cermenate fa il bello e cattivo tempo e Rastà fa da spettatore (17-25). Il quarto set è una battaglia epica, il pallone sembra non voler mai cadere per terra, le squadre si danno battaglia mettendo in campo tutto quello che possono. A dimostrarlo il risultato finale di 31-29 a favore del Rastà. Il quinto set parte male per le ospiti che subiscono il contraccolpo del set precedente. Si gira 8-4 e si arriva fino al 14-8 per le padrone di casa, la Verga Vini ha un sussulto ma il margine è troppo poco e basta un errore a regalare la partita alle padrone di casa.

Sabato le piccole della under 12 se la devono vedere con le mastodontiche avversarie dell’Alebbio. L’altezza media delle avversarie è davvero impressionante, ma le nostre piccole atlete non si sono fatte impressionare e hanno fatto vedere quello di cui sono capaci. Perso il primo set nel secondo arriva una forte reazione che purtroppo nel finale scema un pochino regalando il set agli avversari. Nel terzo però la concentrazione non cala e la Virtus vince il set. Nell’ultimo parziale purtroppo Cermenate non riescie più a mettere la grinta necessaria e Alebbio si aggiudica il set e la partita. Splendido il sostegno dei genitori delle due squadre che esultavano e incitavano sportivamente le proprie figlie senza mai criticarle. Un grande esempio!

Non c’è neanche il tempo di respirare dopo la partita delle piccole perché in campo scende la Under 18, reduce dalle due sconfitte in campionato con la prima divisione e, visto l’avversario (Longone primo in classifica), nessuno si aspettava una prestazione del genere! La partita è bella da vedere e tutti e tre i set sono combattuti. Nel primo è Cermenate a guidare l’andamento del match e nonostante un piccolo calo nella fase centrale chiude 25-22. Il secondo è Longone a mantenersi sempre avanti ma nel finale Cermenate tira fuori il carattere e recupera fino a chiudere 26-24. Il terzo set è sulla stessa riga del primo: Cermenate sempre avanti, piccolo calo centrale e poi il guizzo finale che porta le gialloblù sul 25-21, con la sorprendente vittoria per 3-0.

Prende il via domenica il campionato di Under 13. Molte delle nostre atlete sono le stesse che fanno parte dell’under 12. Le avversarie sono le padrone di casa del CS Alba che non fanno nessuno sconto e si impongono con un netto 3-0. Nonostante il risultato si è vista una crescita da parte di queste bimbe.

In casa l’Under 16  gioca la seconda partita del girone che porta verso le finali provinciali contro Villa Romanò. Il risultato è un nettissimo 3-0 per le ragazze guidate da Favaro. Dopo un primo set letteralmente dominato (25-6) le padrone di casa si adagiano e vincono il secondo con più fatica (25-21). Coach Favaro sprona le ragazze e la risposta arriva puntuale con un perentorio 25-5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Prossimi incontri:

Seguimi su Twitter

Copyright © 1975 - 2019 GS Virtus Pallavolo ASD – Cermenate (CO)